Fotovoltaico ed auto elettrica

Si parla tanto di energia rinnovabile e di auto elettriche. Dell’accoppiata vincente dell’auto elettrica con il fotovoltaico se ne parla assai meno e comunque senza cifre alla mano. Per questo ho monitorato di persona una situazione reale che può servirci da modello.

L’impianto fotovoltaico considerato è stato installato quest’anno sul tetto di una casa privata nel Varesotto dalla ditta CarbOFF di Rho (Milano): mi è stata data la possibilità di monitorarlo costantemente da remoto.

Premesso che io purtroppo faccio ancora capo al mio vecchio e caro diesel, ho preso quale veicolo di riferimento la TESLA Y di cui conosco un possessore che mi fornisce direttamente i dati del suo consumo, fatto questo che mi permette di raffrontare così i dati del Costruttore con quelli effettivi del suo uso reale su strada.

Ho monitorato per l’intero mese di luglio la produzione energetica del citato impianto dove i primi 4 giorni si riferiscono comunque ancora e solo alla sua messa in esercizio, test e collaudi.

La sua produzione mensile ha raggiunto e superato di poco i 2 MWh con una media giornaliera di oltre 65 kWh/giorno.

Questa combinazione di dati certi e reali ora mi danno la possibilità di parlare con cognizione di causa di quello che è al momento lo stato della tecnica nel settore, pur sapendo che con l’accorciarsi delle giornate e con la diminuzione delle ore di sole l’impianto ridurrà di conseguenza la sua capacità erogativa.

Ciò premesso, considerato che il consumo dichiarato da Tesla per il suo modello Y sarebbe di 16,9 kWh/100 km e portandolo abbondanzialmente per il calcolo a 20 kWh/100 km, risulta che la sola produzione energetica del mese di luglio di questo impianto fotovoltaico corrisponde a quanto necessita a quel veicolo elettrico per percorrere la distanza ragguardevole di ben 10'000 km.


Se consideriamo che in Italia ognuno percorrerebbe annualmente con la propria autovettura in media 11'200 km e che il TCS (Touring Club Svizzero) per il proprio calcolo sui costi chilometrici parte da una base di percorrenza-veicolo annua di 15'000 chilometri, è evidente che basta un semplice impianto fotovoltaico privato per coprire l’intero fabbisogno energetico annuo della propria auto elettrica.

Questo non è futuro: dati alla mano questa è la realtà di oggi. Semplicemente fantastico!


0 visualizzazioni0 commenti