Mauro BALESTRA

Ing. automobilistico REG A

Isagoge

L'incidente stradale ogni anno coinvolge, direttamente o indirettamente, migliaia di persone.

Penso a chi ha perso la vita o la propria indipendenza rimanendo più o meno menomato ed ai suoi famigliari che ne condividono dolore e disagio. Penso a chi è chiamato dalla Giustizia a rendere conto delle proprie responsabilità. Tutti sono confrontati con procedimenti penali, civili e assicurativi mai semplici ma dove la domanda è sempre la medesima: com'è veramente successo?

Della ricerca di questa verità ho fatto l'obiettivo della mia vita.

Poliedricità complementare

Solo una mente poliedrica oggi è in grado di muoversi con cognizione di causa all'interno di un sistema complesso quale è l'infortunistica stradale forense, sistema questo caratterizzato dall'interazione dei più disparati fattori: quello umano degli utenti della strada, quello ambientale dello scenario del sinistro, quello tecnico dei più disparati tipi di veicoli, tutti da saper integrare nel pieno rispetto delle leggi della fisica rimanendo sempre volti alla

ricerca della verità oggettiva ai fini del Giudizio.

Giubileo - 50 anni di attività ininterrotta 1971-2021

50 anni di attività professionale ininterrotta sono un traguardo assoluto e verosimilmente ineguagliabile, specie in una materia tecnico scientifica in continua evoluzione. 

Infatti, non è affatto facile riuscire a mantenersi ai massimi livelli della professione dai tempi in cui il calcolo era ancora fatto a mano fino all'odierna era dell'intelligenza artificiale, restando sempre aggiornati e sapendo imparare a padroneggiare anche le tecniche più avanzate e sofisticate della propria arte, quella peritale.