Alma Mater Studiorum – Università di Bologna

Aggiornato il: apr 4


L’ Alma Mater Studiorum di Bologna è ritenuta l’Università più antica del mondo (1088) attribuendone la fondazione a Irnerio, giurista accademico e glossatore. Da sempre, uno dei compiti delle Università è quello di promuovere la ricerca, il progresso delle scienze e l’istruzione di livello superiore.

In questo iter universitario obbligato ad evolvere per seguire e spesso addirittura anticipare i tempi, una novità dell’anno accademico 2020-2021 dell’Alma Mater Studiorum richiama l’attenzione di tutti coloro che oggi già si occupano di sicurezza e di infortunistica stradale: si tratta del corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica che ha introdotto l’insegnamento della "Ricostruzione degli incidenti stradali" (n. 93093), valida anche per l'Ingegneria Civile. Docente designato è il Prof. Dott. Ing. Alfonso Micucci, coadiuvato dal Prof. Dott. Ing. Mattia Strangi.


Questa è una novità importante: infatti, introduce ufficialmente questa specialità nelle competenze specifiche dell’Ingegneria meccanica e dell'Ingegneria civile in Italia, dando finalmente a questa scienza la sua giusta collocazione a livello accademico.

Ad usufruirne in primis sarà quindi la Giustizia che, in futuro, potrà così contare sempre più spesso su nuove leve peritali forensi, debitamente preparate e competenti.

Ne usufruiranno certamente anche gli attuali operatori del settore che, in questo ambito, ora troveranno a Bologna un polo universitario di riferimento a cui attingere nuovo sapere per il proprio aggiornamento personale e professionale.

Le garanzie per il successo di questo nuovo iter universitario, a Bologna sono sicuramente date: a chi è in cerca di novità, ora non resta altro che tenere lo sguardo rivolto verso l’Alma Mater Studiorum.


Uni-Bologna: Corso di ricostruzione

In questo sito: Programma del corso in PDF


26 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

© 2021 by Ing. Mauro Balestra - Muralto / Switzerland