L' incidente stradale ogni anno coinvolge, direttamente o indirettamente, migliaia di persone. Pensiamo a chi ha perso la vita o la propria indipendenza rimanendo più o meno menomato ed ai suoi famigliari che ne condividono dolore e disagio. Pensiamo a chi è chiamato dalla Giustizia a rendere conto delle proprie responsabilità. Tutti sono confrontati con procedimenti penali, civili e assicurativi mai semplici ma dove la domanda è sempre la stessa: com'è veramente successo?
Della ricerca di questa verità ho fatto l'obiettivo della mia attività professionale.

L' incidente: perizie e consulenza

Per difendere i vostri diritti, per ottenere il dovuto risarcimento o un giusto proscioglimento e per garantire al vostro rappresentante legale la consulenza di un esperto veramente autorevole e indipendente, sono a vostra disposizione oltre 40 anni di esperienza: la qualità peritale migliore a garanzia della vostra tutela e del vostro successo.

Leggi su perizia e consulenza

Gli esperti: formazione e ricerca

I nostri workshop di specializzazione garantiscono la formazione e l’ aggiornamento necessario ai massimi livelli dell’indagine peritale di analisi e di ricostruzione cinematica degli incidenti. La ricerca scientifica che conduciamo fin dal 1972, stando alla base di questi seminari distinguerà per sempre anche il vostro sapere di specialista.

Leggi su formazione e ricerca

AnalyzerSmart

Dal computer allo smartphone o viceversa?

L’avvento del software per la ricostruzione degli incidenti, negli anni ’90 rivoluzionò il modo di lavorare dei Professionisti di settore che si tengono al passo con l’evoluzione della scienza e delle sue tecnologie. Questi Esperti, all’annuncio dell’apparizione dell’applicazione che trasborda dal computer allo smartphone i principali calcoli di cinematica, non sono stati sorpresi quanto piuttosto curiosi: infatti, si immaginano già il suo uso durante i sopralluoghi, le riunioni dei collegi peritali e le udienze in tribunale.


Dall’esame preliminare con lo smartphone all’analisi approfondita al computer.

Tuttavia questo non basta per conoscere le potenzialità della novità, i limiti e tutte le sue possibili applicazioni nella pratica.